Dan Peterson: “Mancini è geniale! Ottimo lo schema d’attacco”

Articolo di
18 luglio 2015, 08:53
mancini

Dan Peterson, indimenticabile coach del basket meneghino, ha scritto alcune note sulla “Gazzetta dello Sport” in edicola oggi a proposito del gioco che Roberto Mancini sta pensando di proporre all’Inter per la prossima stagione. Attacco rapido e sfiancante, molta velocità come nel basket

MANCINI COME D’ANTONI? – «Roberto Mancini come Mike D’Antoni? Perchè no. Il mitico Mike con i suoi Phoenix Suns ha rivoluzionato l’NBA con il gioco super veloce. Mancini sta facendo allenamenti specifici per velocizzare l’attacco, spesso con numeri ridotti, tipo 4 contro 3, oppure 4 contro 4 nell’area di attacco, con l’idea di andare al tiro in meno di 20 secondi. Insomma, un concetto rivoluzionario».

IDEA – «Forse Mancini pensa come D’Antoni: “Vediamo come gli altri stanno di salute se devono correre su ogni pallone”. Un’Inter da contropiede sì, ma anche di schemi rapidi, soluzioni rapide, tiri rapidi», prosegue Peterson.

VANTAGGIO – «Vi dico dove questo gioco può aiutare l’Inter: nelle situazioni in cui deve recuperare uno svantaggio. Se hai un attacco lento, è difficile segnare in fretta. E’ stata la base della mia filosofia nel basket: schemi che si sviluppano velocemente. E’ un’arma non per le situazioni di emergenza, ma è una mentalità che vale a 360 gradi».

GENIO – «Per me l’Inter sta mettendo a punto un’idea geniale. E il genio si chiama Roberto Mancini».

 

Facebooktwittergoogle_plusmail