D’Amico: “Cambio di Kondogbia? De Boer doveva farlo prima”

Articolo di
27 settembre 2016, 00:24
Vincenzo D'Amico

Ospite di “Zona 11 PM” su Rai Sport 1 l’ex centrocampista della Lazio Vincenzo D’Amico ha dato ragione a Frank de Boer per il cambio di Geoffrey Kondogbia al 28′ di Inter-Bologna. Il giocatore francese non starebbe rendendo al meglio e a questo punto dovrebbe essere riconsiderato il suo ruolo all’interno della rosa.

FLOP EVIDENTE«Il cambio di Geoffrey Kondogbia? Clamoroso, doveva farlo molto prima. Non l’ha visto prima che questo giocatore non è quello per cui l’Inter ha speso trentuno milioni più bonus? Domenica Antonio Candreva ha sbagliato molto, non è quello vero ancora».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.