D’Amico: “All’Inter non ci son titolari ma un mischio di giocatori”

Articolo di
5 ottobre 2016, 00:38
Vincenzo D'Amico

Per Vincenzo D’Amico la mancanza di continuità dell’Inter sarebbe data dalle troppe rotazioni effettuate da Frank de Boer in questo primo mese e mezzo di stagione. A “Zona 11 PM” su Rai Sport 1 l’ex centrocampista della Lazio ha ritenuto importante trovare un’undici fisso su cui puntare.

FORMAZIONE BASE«L’Inter? Il problema è che non c’è una squadra titolare, non esistono undici titolari e poi ruotano altri giocatori importanti. C’è sempre un mischio di giocatori».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.