Dalla Francia: Kondogbia rischia l’Europeo

Articolo di
12 ottobre 2015, 17:32
Kondogbia (1)

Il centrocampista francese attualmente potrebbe non rientrare nella lista dei 23 nazionali francesi che disputeranno l’Europeo casalingo della prossima estate: la stagione è comunque ancora molto lunga

Geoffrey Kondogbia sta pagando più del previsto l’adattamento al calcio italiano e gli effetti si cominciano a notare anche in Francia: il giocatore è stato recentemente escluso dalla nazionale e secondo Le Figaro sarebbe addirittura a rischio la sua convocazione per gli europei. Il giornale francese sottolinea infatti il fatto che il commissario tecnico Didier Deschamps abbia già le idee chiare su buona parte dei giocatori che dovranno affrontare un appuntamento importante come un Europeo giocato in casa e soprattutto a centrocampo i posti disponibili sembrano essere pochi: sicuri di un posto dovrebbero essere infatti Paul Pogba, Blaise Matuidi, Moussa Sissoko, Yohan Cabaye e Morgan Schneiderlein, Kondogbia al momento non è presente, ma c’è ancora qualche posto e soprattutto l’ex Monaco può contare sulla fiducia sia di Didier Deschamps che di Roberto Mancini, disposto a dargli tutto il tempo di cui ha bisogno per integrarsi alla perfezione nel calcio italiano e negli schemi della sua Inter. Resta da giocare tutta una stagione da giocare e il centrocampista francese può sfruttarla per dimostrare di valere sia la maglia della nazionale che i 35 milioni spesi dall’Inter per ingaggiarlo dal Monaco.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Alessandro Cocco

Alessandro Cocco

Nato e cresciuto in Sardegna, vive attualmente a Roma dove studia storia moderna e contemporanea presso l'Università Sapienza. Tifa Inter fin da bambino, ma segue con attenzione anche il calcio estero dove le sue squadre "simpatia" sono Liverpool, Atletico Madrid ed Hercules Alicante (per l'unico motivo che ad Alicante ci ha vissuto un anno durante il suo erasmus). Scrive anche su bundesligapremier.it