Crosetti: “De Boer non un cretino. Pioli allontani Simeone-Inter”

Articolo di
8 novembre 2016, 01:42
Maurizio Crosetti

Maurizio Crosetti è stato ospite di “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco” su Italia 1. Per il giornalista di “La Repubblica” l’Inter farebbe bene a supportare Stefano Pioli, perché allontanare un eventuale arrivo di Diego Pablo Simeone significherebbe aver ottenuto risultati importanti con l’ex Lazio.

PANCHINA GIREVOLE«Auguriamo all’Inter che Stefano Pioli ritardi l’arrivo di Diego Pablo Simeone, vorrebbe dire che fa bene. La scelta in panchina è finita bene dopo molta confusione: scelta saggia e di equilibrio. Frank de Boer si è molto trattato male ed è stato trattato male nella scelta: era la persona sbagliata nel posto sbagliato. Non è un cretino e non è uno da prendere in giro perché non parlava italiano, cosa che non è neanche vera: provate a parlare voi in olandese… José Mourinho è l’allenatore che tutti considerano il migliore del mondo, ma non lo è. Un po’ di folklore è da consentire: arrivano i cinesi e fanno il casting, secondo me il calcio è un’altra cosa».