Criscitiello: “L’Inter ha i giocatori, manca l’allenatore! Ausilio…”

Articolo di
31 agosto 2016, 00:09
Michele Criscitiello

Michele Criscitiello ha dato i voti alle venti squadre di Serie A sul calciomercato in fase di conclusione nel suo editoriale per “TuttoMercatoWeb”. L’Inter raccoglie un giudizio positivo nonostante alcune perplessità mostrate soprattutto sulla gestione generale.

VOTO 7 – “Meriterebbe 4 per la gestione Roberto Mancini e 5 per aver scelto Frank de Boer in panchina. Non è il mercato di Piero Ausilio ma il mercato dei consulenti e degli amici degli amici di Suning. Ausilio è rimasto nel tritacarne tra Mancini, Erick Thohir e Suning e ha perso la bussola troppo presto. Peccato perché è uno dei più grandi dirigenti italiani, persona educata e perbene. Gabigol è un colpo da novanta e, nonostante, la volpe dica che l’uva è acerba, sul brasiliano c’era mezza Europa. Bravissima l’Inter con Kia Joorabchian a strapparlo nella notte tra il 29 e 30 luglio scorso. João Mário altro rinforzo di spessore, anche se strapagato. L’Inter i calciatori, adesso, li ha. Mancano un allenatore e una organizzazione societaria”.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.