Criscitiello: “De Boer problema? No, società Inter perché…”

Articolo di
16 settembre 2016, 23:57
criscitiello

Michele Criscitiello – Direttore di “Sportitalia” -, durante la conduzione di “Calcio € Mercato” sull’emittente stessa, prende le difese di de Boer, finito nell’occhio del ciclone in casa Inter a causa di un problema creato dalla stessa società nerazzurra

DE BOER ESENTE DA COLPE – Va controcorrente Michele Criscitiello, sottolineando esattamente il problema in casa nerazzurra: «In questo momento il problema dell’Inter non è l’allenatore: Frank de Boer è arrivato da un mese, gli serve tempo per impostare la sua filosofia. Joao Mario ha giocato solo 90 minuti, Gabriel “Gabigol” Barbosa è arrivato stamattina: sono questi i due grandi colpi del mercato nerazzurro. La squadra è stata ereditata da Roberto Mancini, che ora si rimpiange dimenticando che ha fatto peggio di Walter Mazzarri. Il problema è sempre la società: l’Inter quest’estate ha creato confusione su altrettanta confusione».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.