Cozza: “L’Inter punta allo Scudetto? La Juve è ancora avanti…”

Articolo di
13 luglio 2015, 19:26
Cozza

L’ex centrocampista ed allenatore della Reggina Francesco Cozza ha concesso un’intervista esclusiva a “IlSussidiario” durante la quale si è soffermato in particolare sul mercato dell’Inter. Nonostante gli ottimi acquisti e i proclami di Roberto Mancini, il tecnico calabrese rimane convinto che la Juventus sia ancora irraggiungibile e che l’obiettivo finale dei nerazzurri non sarà la conquista dello Scudetto ma il terzo posto.

OBIETTIVO SCUDETTO? – “Non credo, o meglio, penso che la squadra da battere sia ancora la Juventus che è avanti a tutti per qualità e forza di gruppo. In ogni caso sono arrivati ottimi calciatori all’Inter, talenti importanti, ma non è mai facile amalgamare tutti i nuovi colpi. In questo la Juventus è avvantaggiata. Credo che il mister abbia l’obbligo di puntare a vincere, all’Inter funziona così. E’ chiaro però che il reale obiettivo sia il ritorno in Champions League”.

KOVACIC VERSO LA PERMANENZA – Nonostante le voci riguardo una sua possibile cessione al Liverpool per finanziare il resto del mercato, Cozza si augura che il numero 10 croato possa rimanere ancora ad Appiano Gentile: “Me lo auguro, anche per l’Inter perché secondo me questo è un talento che non va ceduto. Non credo che il suo sia un problema tattico, il ragazzo va solo aspettato visto che è davvero molto giovane”.

Facebooktwittergoogle_plusmail