Costacurta: “Inter? Ottimi individualisti ma non fanno gruppo”

Articolo di
2 novembre 2016, 00:42
Costacurta

L’ex difensore del Milan Alessandro Costacurta, attualmente commentatore su Sky Sport, ha parlato a “L’Originale” delle difficoltà che Frank de Boer ha avuto nel rapportarsi con la rosa messa a disposizione dall’Inter. Per lui l’assenza di un gruppo avrebbe causato diverse fratture poi decisive per l’esonero.

GIOCATORI EGOISTI«Io direi che non mi sembra abbia continuità, però spesso è partita male ma ha fatto anche il secondo tempo male, quindi credo che il problema sia la costanza di rendimento nei 90′. Credo che questa sia una squadra che fa fatica a fare gruppo perché è composta da giocatori molto individuali nella prestazione, è composta da ottimi individualisti ma con poca capacità di fare gruppo. Può essere che qualcuno si impegna meno ma giocare contro l’allenatore no, fa male anche a se stesso. Questa squadra doveva avere bisogno di più tempo, quest’allenatore non doveva arrivare così tardi ma non è stato giusto mandarlo via così presto, credo che avrebbe dato soddisfazioni all’Inter come si è visto nelle ultime partite».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.