Corso: “Salah sarebbe perfetto per l’Inter, Kovacic deve…”

Articolo di
30 giugno 2015, 15:32
Mario Corso

La redazione de “IlSussidiario” ha intervistato in esclusiva Mario Corso per chiedergli la sua opinione per quanto riguarda il mercato dell’Inter. La leggenda nerazzurra si è detto molto soddisfatto degli acquisti fatti finora dal direttore Piero Ausilio sottolineando però che alla squadra manchi ancora un attaccante di grande qualità che possa far emozionare il pubblico di San Siro”.

IL MERCATO DELL’INTER – “Un bel calciomercato ma aspetto la fine per dare un giudizio finale. Secondo me manca ancora qualcosa in attacco: bisognerà puntare su un giocatore di talento che possa emozionare San Siro e credo che l’Inter abbia visto bene. Salah della Fiorentina, ma di proprietà del Chelsea, sarebbe perfetto. Un giocatore veloce e abile nel dribbling che farebbe benissimo in nerazzurro”.

KONDOGBIA – “Il francese è un calciatore importante, lo conosco bene, l’Inter ha fatto benissimo a puntare su di lui. E mi piacciono molto anche i difensori che hanno preso”.

KOVACIC – “E’ un calciatore di qualità che potrebbe fare bene nell’Inter ma dipenderà molto da lui e dalla sua voglia di fare bene in nerazzurro. Dipenderà molto da Mancini, credo che il tecnico sia l’unico che può aiutare Kovacic a mostrare interamente le proprie qualità”.