Corso: “Pioli scelta azzeccata ma i giocatori devono svegliarsi”

Articolo di
7 novembre 2016, 14:18
Mario Corso

Mario Corso ha parlato a “La Gazzetta dello Sport” della scelta di affidare la panchina dell’Inter a Stefano Pioli sostenendo che l’ex tecnico della Lazio sia la persona giusta anche se dovrà ovviamente essere aiutato dai suoi nuovi giocatori.

GIOCATORI FONDAMENTALI – «Pioli è la scelta azzeccata, persona squisita, con la capacità di gestire il gruppo. Credo sia importante mettere la squadra in condizione di poter esprimere al meglio il proprio potenziale, lasciando giocare gli elementi che ha nelle posizioni più idonee per le proprie caratteristiche. Certo, in questa situazione dovrà essere aiutato dai giocatori che devono svegliarsi una volta per tutte. Un po’ come hanno fatto col Crotone negli ultimi sette minuti…».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.