CorSera: sta nascendo finalmente l’Inter di Mancini

Articolo di
22 giugno 2015, 09:32
Mancini

Fabio Monti, inviato del “Corriere della Sera”, si sofferma sull’analisi dei giocatori che stanno arrivando all’Inter in questa fase di mercato. L’Inter che vuole Mancini sta finalmente prendendo forma e sostanza partendo dalla difesa. Ecco il suo commento:

SQUADRA – «E’ presto per sbilanciarsi e il fatto di aver vinto il derby di mercato con il Milan su Kondogbia non è certo garanzia di successo sul campo. Però sta nascendo una squadra in linea con quanto aveva prospettato Mancini, anche nelle giornate più difficili della scorsa stagione: solida, potente, moderna, che sta cercando di colmare il gap nei confronti di Juventus, Roma, Lazio e non solo», sostiene Monti.

RIFONDAZIONE – «Si annuncia una rifondazione in linea con quella del 1988 (arrivi di Berti, Bianchi, Matthäus e Brehme) o un cambio di scenario deciso come nel 2009 quando la squadra, reduce dallo scudetto, era stata stravolta per conquistare l’Europa con Eto’o (per Ibrahimovic), Milito, Thiago Motta, Lucio e Sneijder», prosegue Monti.

VECCHI TEMPI – «Come si usava ai vecchi tempi, tutto è partito dal sistemare la difesa. Murillo e Miranda, una coppia che dovrebbe rappresentare una base interessante per Mancini per non ripetere gli errori della passata stagione», conclude Monti.

 

 

Facebooktwittergoogle_plusmail