Cordoba: “Io dopo Mancini? Vedremo, nel frattempo…”

Articolo di
31 marzo 2015, 07:26
Cordoba

Nella lunga intervista al giornale maltese Illum, Ivan Cordoba ha parlato anche del suo futuro, che potrebbe vederlo in altre vesti rispetto a quelle di Team Manager di qualche anno fa. L’ipotesi da tecnico dell’Inter dopo Mancini al momento è stata rigettata, ma chissà.

IL FUTURO DA ALLENATORE – L’Inter deve pensare già all’allenatore che subentrerà a Roberto Mancini? Non proprio, ma nel frattempo Ivan Ramiro Cordoba si autoesclude dalla lista dei papabili, almeno per l’immediato futuro: «Non lo so, ma non credo! Sto facendo un altro percorso nella mia vita, che riguarda il presente e il futuro. Vedremo semmai più in là. Adesso sono impegnato a tempo pieno con la mia Fondazione e voglio continuare a lavorare per aiutare i bambini».

IL PASSATO DA TEAM MANAGER – Prima di diventare allenatore, comunque, non va dimenticato il primo grande ruolo rivestito dal colombiano una volta appesi gli scarpini al chioso. L’esperienza da Team Manager non è stata assolutamente dimenticata: «È stata un’esperienza importante, perché mi ha permesso di restare anche dopo il ritiro nel mondo del calcio. Sono rimasto in contatto con la squadra e ho potuto aiutare i giocatori anche fuori dal campo».

Facebooktwittergoogle_plusmail