Condò: “Tuchel per Montella? Follia pensando a de Boer-Inter”

Articolo di
25 settembre 2017, 23:26
Paolo Condò

Paolo Condò è intervenuto a Sky Sport 24 per parlare del momento delicato del Milan, reduce dalla sconfitta per 2-0 ieri contro la Sampdoria e ora atteso dalle sfide contro Roma e Inter. Secondo lui un eventuale cambio in panchina con Thomas Tuchel al posto di Vincenzo Montella avrebbe gli stessi lati negativi del cambio di agosto 2016 fra Roberto Mancini e Frank de Boer. Queste le sue parole raccolte dal sito “MilanNews.it”.

CAMBIO AFFRETTATO«Ho pensato che l’unico nome per sostituire eventualmente Vincenzo Montella sarebbe quello di Thomas Tuchel, che sarà l’allenatore che andrà a sostituire il primo grande tecnico a essere esonerato: ripensando però all’esperienza di Frank de Boer all’Inter sarebbe una follia. Il trittico Sampdoria-Roma-derby era già a priori impegnativo e risultava un po’ come crash test dopo tanti impegni facili: non è partito bene, ma Marco Fassone ieri è voluto intervenire con insolita durezza per bloccare l’emorragia, inchiodando la squadra più che Montella rispetto al pronostico».