Condò: “Inter, un mese a de Boer. João Mário per Medel”

Articolo di
30 agosto 2016, 00:33
Paolo Condò

Ospite di “Calciomercato – L’originale” il giornalista di Sky Sport Paolo Condò ha difeso Frank de Boer, già criticato da altre parti per le sue prime due gare da allenatore dell’Inter. Per lui è corretto aspettare che l’olandese abbia la squadra al completo e possa sviluppare al meglio le sue idee di calcio.

TEMPO NECESSARIO«Lui ha scelto, dopo la prima partita nella quale probabilmente è andato un po’ in confusione col 3-5-2, il 4-3-3 che è il suo calcio e che, con João Mário nello scacchiere di ieri al posto di Gary Medel sul centro-destra, troverà un ordine abbastanza definitivo. Deve imparare delle cose Frank de Boer e le sta imparando sulla sua pelle, tutti gli avranno detto che non è l’Eredivisie e lui avrà pensato di vincere contro Chievo o Palermo, ma in Italia non funziona così. Ha detto che ci vuole un mese, glielo dobbiamo dare assolutamente».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.