Condò: “Finalmente Brozovic! Fondamentale per l’Europa”

Articolo di
20 ottobre 2016, 18:55
Paolo Condò

Paolo Condò, famoso giornalista e opinionista, è intervenuto negli studi di “Sky Sport” nel prepartita della sfida fra Inter e Southampton dove ha parlato dell’importanza di Marcelo Brozovic per i nerazzurri

BROZOVIC UOMO IN PIÙ – «Ho visto dalle formazioni ufficiali che torna titolare Brozovic, secondo me è lui il surplus di qualità di cui l’Inter ha bisogno in Europa League dove non c’è Joao Mario a disposizione. Il croato ha avuto una partenza falsa, ma ha tutti i mezzi per tornare a essere un uomo importante. E’ un giocatore che con la testa giusta ha le qualità per aiutare questa Inter ‘minore’».

PROBLEMA DIFESA – «La partita di Empoli è stato il picco della stagione interista: quello è il momento in cui l’Inter deve decollare e succede qualcosa. Viste le cifre non possiamo che dire che il problema è quello della difesa».

BARESI – «Secondo me a de Boer serviva Beppe Baresi. Lui all’interno dello staff di Mourinho non era a fare tappezzeria. Era l’uomo che spiegò molto bene come funzionava il campionato italiano, soprattutto il fatto che si può perdere dovunque e contro chiunque perché ogni squadra ha dei punti di forza che, se non conosciuti, si rischia di perdere».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Ivan Vanoni

Ivan Vanoni

Nato a Varese nel 1992, studente di lingue e laureato in Scienze della Mediazione Linguistica. Innamorato dell'Inter fin da bambino, Dejan Stankovic l'idolo assoluto.