Con Cancelo difesa rivoluzionata: ora tocca a Spalletti – CdS

Articolo di
19 agosto 2017, 08:04
João Cancelo Valencia

Secondo il “Corriere dello Sport”, con l’arrivo di Cancelo l’Inter ha rivoluzionato la difesa: ora toccherà a Spalletti trovare i giusti meccanismi

RIVOLUZIONE SERVITA – “E ora la rivoluzione è servita. Con Cancelo, infatti, che si va ad aggiungere a Skriniar e a Dalbert, la difesa nerazzurra si affaccia alla nuova stagione con 3 volti nuovi su 4. Di fatto, rispetto alla scorsa stagione si è salvato soltanto Miranda. Poi è chiaro, Spalletti dovrà lavorare per “addestrare” al meglio sia il mancino brasiliano sia il portoghese, ma nel giro di qualche settimana il reparto arretrato nerazzurro assumerà la sua definitiva fisionomia”.

POTENZIALE DIFENSIVO – “Spalletti ha già saputo costruire meccanismi di copertura efficaci, responsabilizzando la linea mediana, ma anche gli attaccanti. Ora, però, il lavoro del tecnico si dovrà vedere nell’adattamento e nell’integrazione di Dalbert e Cancelo nel calcio italiano. Soprattutto per quest’ultimo, servirà un vero ripasso dei fondamentali difensivi. Ma le potenzialità ci sono e la rivoluzione era comunque obbligata”.