Compagnoni: “Con 5 punti su 9 de Boer è salvo. Icardi…”

Articolo di
27 ottobre 2016, 21:09
Compagnoni

L’Inter di Frank de Boer ha sconfitto per 2 a 1 il Torino. Decisiva una doppietta di Mauro Icardi per salvare momentaneamente la panchina al tecnico olandese. Di questo ha parlato Maurizio Compagnoni di “Sky Sport”

DE BOER – «Una vittoria non basta all’Inter. Thohir è stato chiaro grande fiducia, ma servono i risultati. Non credo che il suo destino sia segnato. Anche con due pareggi contro Sampdoria e Southampton e una vittoria col Crotone salverebbe la panchina».

ICARDI – «Icardi è il miglior attaccante della Serie A dopo Higuain anche se Dzeko sta rimontando. Gli altri giocatori dell’Inter non hanno tanti gol nelle gambe. Icardi fa la differenza. Ad andare male farà 20 gol. È un giocatore che fa la differenza».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Crescenzo Greco

Crescenzo Greco

Crescenzo Greco, nasce a Foggia il 20 aprile del 1995. Grazie a sua zia è interista fin da bambino. Josè Mourinho l’idolo incontrastato, Adriano quello d’infanzia. Dopo aver raggiunto la maturità scientifica si è trasferito a Milano per inseguire il sogno di diventare giornalista sportivo e studiare “Comunicazione e Società” presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.