Colonnese: “Inter forte solo sull’almanacco! La presunzione…”

Articolo di
25 novembre 2016, 15:16
colonnese

Francesco Colonnese è intervenuto ai microfoni di “Tutti Convocati” su “Radio 24″ per parlare del tracollo dell’Inter, eliminata dall’Europa League in seguito alla sconfitta contro gli israeliani dell’Hapoel Beer Sheva: l’ex nerazzurro non usa mezzi termini e rimprovera la presunzione ingiustificata della squadra

L’ALMANACCO NON BASTA – «L’Inter contro l’Hapoel? È un disastro, si è passati da una partita perfetta ad un disastro totale. Nel momento in cui la squadra pensa di essere presuntuosa mentalmente, inizi a prendere gol e avere paura. L’Inter ha la testa di una squadra presuntuosa, bisogna essere forti in campo non sull’almanacco».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Viviana Campiti

Viviana Campiti

Nata e cresciuta in Calabria, dove si laurea in Scienze dell'Educazione. Amante del calcio in tutte le sue forme, dalla Terza Categoria alla Serie A. Interista per predisposizione naturale e onestà intellettuale. Pazza come Maicon, passionale come Stankovic, fedele come Zanetti. Nel tempo libero ama il cinema, ma soprattutto scrivere.