Collovati: “Kondogbia non ha dimostrato niente, cambio giusto”

Articolo di
27 settembre 2016, 14:29
Collovati

Fulvio Collovati, ospite su “TuttoMercatoWeb Radio”, è convinto che il tecnico dell’Inter Frank de Boer abbia fatto bene a sostituire Geoffrey Kondogbia dopo poco meno di mezz’ora vista la sua pessima prestazione.

GIA’ UN CASO – Il centrocampista francese continua a portare su di sé il peso dei 31 milioni di euro più bonus spesi dall’Inter per portarlo a Milano ma a prescindere da questo Kondogbia dovrà comunque migliorare a livello di giocate (più tocchi di prima o a massimo due tocchi e meno azioni personali) ed impegno per guadagnarsi un posto fisso nell’undici di de Boer: «Penso sia mortificante per un giocatore farsi sostituire dopo 28 minuti, per scelta tecnica, non ha ancora dimostrato nulla fino ad ora. De Boer lo ha tolto giustamente, visto che è stato protagonista del gol del Bologna, quando ha perso palla, non è diventato un caso, lo è già visti i milioni spesi…».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.