Collovati: “Icardi attaccante di spessore mondiale. De Boer…”

Articolo di
19 settembre 2016, 15:04
Collovati

Mauro Icardi e Frank de Boer sono tra i protagonisti della rubrica di Fulvio Collovati per “TuttoMercatoWeb” durante la quale l’ex difensore ha speso diverse parole d’elogio nei confronti del capitano e del tecnico dell’Inter.

ICARDI – «In questa giornata le emozioni non sono mancate, partiamo dal Derby d’Italia, era dal 2010 che l’Inter non batteva la Juventus (a San Siro ndr), quindi la prestazione di Icardi non si può non sottolineare. E’ stata una prestazione super, considerando che Eder e Candreva avevano compiti di copertura, per cui lui da solo ha duellato con tutta la difesa bianconera. Non ho mai visto una difesa così in difficoltà, lo stesso Chiellini, Bonucci e Buffon però Icardi, se è vero che i grandi attaccanti vanno misurati nei grandi match, e con un avversario di spessore , per quello che si è visto ieri, lui è un attaccante di spessore mondiale. Fa gol nei grandi match, con grandi avversari. L’allenatore lo ha responsabilizzato si sente al centro del progetto e in questo momento è un trascinatore».

DE BOER – «Per come ha gestito il dopo Hapoel, sembrava sul punto di lasciare la panchina dell’Inter e poi… Senza isterismi, come il segnale dato a Brozovic al quale ha praticamente detto che se doveva essere così poteva accomodarsi in tribuna. Nella prestazione di ieri l’Inter ha dato la sensazione di avere un progetto di gioco. Penso che secondo me il voto 8 è meritato».

Facebooktwittergoogle_plusmail