Chivu: “Certi giocatori non capiscono l’Inter. Facile criticare”

Articolo di
24 febbraio 2018, 14:45
Cristian Chivu

Christian Chivu, intervenuto nella trasmissione radiofonica Deejay Football Club, ha detto la sua per quanto riguarda i continui cali dei nerazzurri e le critiche arrivate da Frank de Boer e Geoffrey Kondogbia.

SQUADRA IMPORTANTE – «L’Inter è rimasta ferma al 2010? Ci si augura di no ma a quanto pare sì. Le critiche di Kondogbia e de Boer? Secondo me è facile parlare male quando le cose non vanno bene per chi non è più nella squadra, bisogna avere un po’ di equilibrio e rispetto. Certe dinamiche si vedono e si capiscono per chi fa parte del mondo del calcio. Abbiamo tanti esempi di giocatori importanti che all’Inter o in Italia hanno fatto fatica, il nostro campionato non è facile anche se la qualità non è più quella di dieci anni fa. Ci sono dei giocatori che devono capire la tradizione, la storia, l’importanza, la personalità e il coraggio che devono mettere nella squadra in cui giocano e a quanto pare ultimamente all’Inter manca questo».






ALTRE NOTIZIE