Chiesa: “Dubbi sul gol di D’Ambrosio, corrette le altre decisioni arbitrali”

Articolo di
21 maggio 2018, 15:29
Gianluca Rocchi Inter-Lazio

Nella sua rubrica per Calciomercato.com l’ex arbitro Massimo Chiesa ha promosso la prova di Gianluca Rocchi in Lazio-Inter pur aggiungendo di avere più di un dubbio per quanto riguarda l’1-1 di Danilo D’Ambrosio.

ROCCHI PROMOSSO – «Rocchi 7,5 (Var Irrati): la premessa è una sola: de Vrij è un grandissimo professionista e ha sbagliato un solo intervento in tutta la partita. A mio avviso ci sono molti dubbi sull’1-1 di D’Ambrosio: prima devia di petto e non di mano, poi sulla ribattuta tocca Strakosha con il ginocchio mentre tira a rete. Il portiere della Lazio chiaramente non era in possesso del pallone, ma il contatto c’è: il gol resta dubbio. Nella ripresa, il Var Irrati corregge una scelta sbagliata di Rocchi che concede ai nerazzurri un rigore per un presunto fallo di mano di Milinkovic: il movimento trae in inganno, ma il centrocampista tocca il pallone con l’osso della spalla. Giusto togliere il rigore all’Inter. Nessun dubbio sull’assegnazione del penalty per fallo di de Vrij su Icardi: è rigore. Corretto anche il secondo giallo per un ingenuo Lulic che falcia da dietro Brozovic. Prova comunque Mondiale di Rocchi, che si dimostra il miglior arbitro italiano».






ALTRE NOTIZIE