Cesari: “Espulsioni Inter-Genoa? Due episodi chiarissimi”

Articolo di
25 settembre 2017, 00:13
Graziano Cesari

Graziano Cesari, ospite di “Domenica Premium” su Premium Sport, ha analizzato gli episodi da moviola di Inter-Genoa di questo pomeriggio. L’ex arbitro ha promosso le scelte di Marco Guida, che nel finale ha espulso i giocatori rossoblù Stéphane Omeonga e Adel Taarabt con il rosso diretto.

TUTTO CORRETTO«Qui non c’è bisogno del VAR perché sono due episodi chiarissimi, quindi sono molto facili da interpretare. Marco Guida li ha interpretati benissimo, quando Éder Citadin Martins si invola verso la porta avversaria la velocità dell’attaccante nerazzurro è nettamente superiore a Stéphane Omeonga, viene trattenuto per la mano. Questo non è quello che viene definito dal regolamento un fallo onesto e quindi inevitabilmente si procede col cartellino rosso diretto, così come quello di Adel Taarabt su Yann Karamoh. È un intervento sicuramente scomposto, quando si parla di tenaglia si parla di un intervento pericoslso, poi se lo prende male o bene è un altro discorso ma il regolamento punisce l’intervento, quindi rosso inevitabile e non c’è niente da dire».