Cesarano: “L’Inter di Mancini non è come quella del Trap”

Articolo di
18 novembre 2015, 18:39
Mancini

Rino Cesarano, storico giornalista del “Corriere dello Sport”, ha parlato in esclusiva a “EuropaCalcio.it” delle big del campionato, soffermandosi anche sul paragone fra l’Inter di Mancini e quella di Trapattoni.

INTER DIVERSE – La solidità, la forza fisica e la serie di 1-0 hanno portato molti esperti di calcio a paragonare l’Inter di Mancini a quella di Trapattoni che vinse lo Scudetto nella stagione ’88-’89. Lo storico giornalista del “Corriere dello Sport” Rino Cesarano non è però d’accordo con questa analisi. Ecco infatti le sue parole in esclusiva a “EuropaCalcio.it”: «L’Inter non si può ancora paragonare a quella di Trapattoni che aveva una sua identità ed una buona organizzazione tattica. Quella di Mancini si poggia troppo sulle individualità. È fortissima ma se viene meno una delle individualità di spicco, potrebbe picchiare in testa».