Cerruti: “Inter buona squadra. Perišić via? Prendere Sánchez!”

Articolo di
8 luglio 2017, 01:16
Alberto Cerruti

Alberto Cerruti, giornalista del quotidiano “La Gazzetta dello Sport”, è stato ospite di “YouPremium Mercato” su Premium Sport. Soffermatosi a lungo sull’Inter ha elencato come a suo avviso la società dovrebbe muoversi sul mercato per rendere competitiva la rosa a disposizione di Luciano Spalletti.

PRIME QUATTRO PER FORZA«L’Inter ha già una buona squadra, l’anno scorso ha fallito la stagione ma è una buona squadra. Il mercato dell’Inter non è chiuso, io penso che l’Inter ora possa già fare la concorrenza al Milan. Ricordo prima che l’Inter era sempre la regina del mercato con Massimo Moratti e poi non vinceva nulla, l’Inter è una buona squadra e si muoverà sul mercato. La conferenza di Luciano Spalletti? Ne ha per tutti, sicuramente per la società perché ha detto che hanno fatto delle promesse, poi con i giocatori perché vuole assolutamente tornare in Champions League. Questo è l’obiettivo dell’Inter, la campagna acquisti dell’Inter non è finita e penso che Spalletti meriti una squadra all’altezza, né lui né l’Inter possono fallire la stagione. Se va via Ivan Perišić deve prendere assolutamente Alexis Sánchez, sarebbe un grandissimo colpo. Anche in questo caso io penso che questi giocatori così forti dovrebbero arrivare cinque-sei anni prima, questo è un giocatore che è stato all’Udinese e poi è andato via. Perché certe società grandi scoprono i giocatori quando costano tanto? Va benissimo Sánchez, peccato che l’Inter lo debba strapagare perché costa un sacco di soldi. L’Inter ha bisogno di rinforzare la difesa, Jeison Murillo che doveva essere un fenomeno adesso viene svenduto, gli esterni dell’Inter sono da cambiare».