Cecconi: “Inter-Bologna, il pronostico non è chiuso”

Articolo di
22 settembre 2016, 19:54
Inter-Juventus Felipe Melo

L’ex attaccante e allenatore del Bologna parla della prossima sfida che vedrà i felsinei impegnati contro l’Inter di de Boer, lanciata dalle ultime tre vittorie consecutive

La prossima sfida di campionato vedrà l’Inter impegnata al Giuseppe Meazza contro il Bologna di Donadoni, una gara in cui i nerazzurri saranno chiamati a continuare il loro cammino che li ha visti cogliere ieri a Empoli la terza vittoria consecutiva in campionato. Luca Cecconi, ex attaccante e allenatore del club bolognese, ha parlato ai microfoni di TMW Radio: «Non credo che contro l’Inter il pronostico sia chiuso. I nerazzurri sono un work in progress e non riescono a esprimersi con continuità, né hanno una struttura di squadra precisa. A Empoli si è visto anche se avendo giocatori di valore e un Icardi in grandissima forma sono riusciti a vincere. Però ha concesso molto ai toscani e se farà lo stesso con il Bologna, che è una squadra più strutturata e ha un attacco più forte, allora la squadra di Donadoni potrà anche far male».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Alessandro Cocco

Alessandro Cocco

Nato e cresciuto in Sardegna, vive attualmente a Roma dove studia storia moderna e contemporanea presso l'Università Sapienza. Tifa Inter fin da bambino, ma segue con attenzione anche il calcio estero dove le sue squadre "simpatia" sono Liverpool, Atletico Madrid ed Hercules Alicante (per l'unico motivo che ad Alicante ci ha vissuto un anno durante il suo erasmus). Scrive anche su bundesligapremier.it