Cauet: “Icardi attaccante d’area micidiale, una palla e fa gol”

Articolo di
28 novembre 2016, 20:57
cauet

Benoît Cauet, presente a Milano per la presentazione del libro su Gigi Simoni, ha elogiato Mauro Icardi in un’intervista rilasciata a Inter Channel. Queste le parole del centrocampista francese che ha vestito i colori nerazzurri dal 1997 al 2001.

PUNTA LETALE«Mauro Icardi è un attaccante d’area micidiale, magari partecipa meno di Nikola Kalinić al gioco ma se ha una palla fa gol. Kalinić magari è un giocatore diverso, è capace di far giocare la squadra appoggiandosi su di lui, di creare anche movimenti per i compagni e va al tiro al termine di azioni meno individuali. Per una squadra importante l’attaccante migliore è quello che fa gol, Icardi secondo me decide le gare».