Cauet: “Ausilio molto duro ma giusto. L’Inter si gioca l’Europa”

Articolo di
14 aprile 2017, 14:47
Cauet

Benoit Cauet ha parlato a Calciomercato.com del derby di domani e degli ultimi risultati dell’Inter sostenendo che le dichiarazioni rilasciate da Piero Ausilio dopo il Crotone siano state molto dure ma al tempo stesso giuste.

DERBY FONDAMENTALE – «Sarà un derby cinese, con Suning stiamo lavorando bene costruendo il futuro. Adesso siamo quasi pari in campionato e ce la giochiamo per un posto in Europa, è una sfida sempre molto bella. Per costruire una squadra credo che ci siano dei momenti così, difficili ma è giusto dire che per 5-6 mesi le cose sono andate benissimo; cadere quando non te lo aspetti fa male. Questa sconfitta a Crotone ha fatto male, le parole di Ausilio sono state giustamente molto dure, sapendo che c’è una partita molto importante come il derby ha voluto ricordare ai giocatori i loro doveri. Al di là delle analisi che saranno state fatte in settimana è giusto che i giocatori si prendano le loro responsabilità e credo che il derby è una partita che potrà giustamente rimettere tutto a posto. Ronaldo? Era il più forte al mondo, un giocatore che poteva prendere la palla nella sua area e fare gol, da noi purtroppo non è riuscito a essere sempre al 100% e questo è stato un grandissimo peccato. Un ragazzo sempre disponibile e pieno di voglia».