Cattelan: “Contento che a San Siro rimanga l’Inter”

Articolo di
9 luglio 2015, 21:47
cattelan

Il conduttore televisivo, di dichiarata fede nerazzurra, ha commentato il fatto che il Milan costruirà il suo stadio di proprietà lasciando San Siro esclusivamente nerazzurro. Cattelan è contento della situazione, ma da un certo punto di vista è pure dispiaciuto

Una delle notizie di questi giorni, che rappresenta indubbiamente un’enorme novità nel lungo periodo per il calcio italiano e milanese, è l’ok ricevuto dal Milan per la costruzione del suo nuovo stadio di proprietà. I rossoneri quindi lasceranno il Giuseppe Meazza che è destinato a diventare la casa esclusiva dell’Inter, casa per cui la società nerazzurra ha già diversi progetti, una situazione che il conduttore televisivo di Sky Alessandro Cattelan, di dichiarata fede nerazzurra, ha commentato così alla Gazzetta dello Sport: «Da un lato mi dispiace perché sono cresciuto con un San Siro ambivalente. Se però doveva esserci il cambiamento, allora sono contento che a San Siro ci rimanga l’Inter: ho visto il progetto del Milan ed è molto bello, ma penso che anche il piano per San Siro nerazzurro sia ambizioso e altrettanto allettante».