Castellini: “Pioli scelta saggia per l’Inter. Radu e Pinamonti…”

Articolo di
10 novembre 2016, 19:10
Castellini e Facchetti

L’ex portiere Luciano Castellini, vicinissimo in passato all’ambiente dell’Inter, di cui è stato anche allenatore per qualche gara, ha parlato ai microfoni di TMW Radio. La sua concentrazione si è focalizzata sulla scelta dell’allenatore e su un paio di giocatori.

GIUSTA VIA«Stefano Pioli? La risposta per me è scontata, è un allenatore esperto e conosce il nostro campionato, è stata una scelta oculata sotto questo aspetto da parte della società. Cosa non ha funzionato con Frank de Boer? Sono mancati i risultati, perché alla fine nel nostro campionato contano quelli anche se si gioca male. Io sono ai margini della prima squadra, ma avendo giocato riesco a capire i momenti negativi, nei quali è più facile mandare via il tecnico piuttosto che 20 giocatori. Adesso però non ci sono più alibi, tutti si devono rimboccare le maniche. Vecchi? E’ stato bravissimo, lui avrà un futuro nel calcio che conta. Radu? E’ un portiere emergente, di grande prospettiva. Ma bisogna lasciar sbagliare i giovani. Pinamonti? Penso che avrebbe esordito in prima squadra qualora fosse rimasto Vecchi sulla panchina dell’Inter».