Carbone: “Juve da battere, poi Roma e Napoli. Inter dietro”

Articolo di
7 settembre 2016, 18:46
Inter Formazione

L’ex centrocampista di Milan e Fiorentina ritiene che i bianconeri siano la squadra da battere, mentre l’Inter parte dietro Napoli e Roma

Intervistato da TMW Radio, l’ex centrocampista di Milan, Napoli e Fiorentina Angelo Carbone ha affermato che la Juventus sia la squadra da battere per il campionato, Roma e Napoli possono darle fastidio mentre l’Inter parte in ritardo: «La Juve s’è rinforzata, è una squadra completa in tutti i reparti. Quella bianconera è la squadra da battere, dietro ci metto Roma e Napoli che sono due formazioni importanti. L’Inter viene subito dopo».