Carbone: “Inter, riscatta Ljajic! E’ l’uomo giusto per…”

Articolo di
5 dicembre 2015, 20:31
Benito Carbone

Intervistato dai microfoni di Inter Channel nel pre-partita di Inter-Genoa, l’ex nerazzurro Benito “Benny” Carbone torna sulla sconfitta di Napoli e si sofferma in particolare su Ljajic, elemento di spicco nell’Inter delle ultime settimane

A TESTA ALTA«La partita di Napoli sotto l’aspetto mentale è stata molto importante, pur giocando con un uomo in meno, riuscire a mettere in difficoltà il Napoli per tutto il secondo tempo credo che sia un buon punto di partenza. La squadra è uscita realmente a testa alta, ha dimostrato di avere un grandissimo carattere e ha cercato di mettere sempre questa mentalità positiva che l’allenatore ha cercato di inculcare nei giocatori partita dopo partita. Napoli ha dimostrato che l’Inter vuole vincere».

LJAJIC DA RISCATTARE«Ljajic è un giocatore straordinario, a me è sempre piaciuto, credo che aveva bisogno solo di fiducia e di essere messo in campo partita dopo partita. Questi tipi di giocatori hanno bisogno di sentire la fiducia dell’allenatore. E’ arrivato in punta di piedi, ha dovuto aspettare il suo momento, credo che Mancini abbia trovato la chiave giusta e abbia trovato le motivazioni giuste. Credo che in questo momento sia l’uomo giusto per questa Inter: riscattiamolo subito! Credo che non solo oggi, ma anche in futuro potrà essere molto utile all’Inter».

ROMA SOTTOTONO«In questo campionato credo che qualitativamente la Roma sia la squadra più forte, ma in questo momento non la vedo assolutamente bene, anche oggi molto male. Stanno attraversando un brutto periodo, oggi ho visto una squadra proprio disunita, in questo momento ha perso l’identità che aveva a inizio del campionato».