Capuano: “Inter, se Suning non spende neanche mezzo milione…”

Articolo di
19 gennaio 2018, 17:17
Giovanni Capuano

Giovanni Capuano – giornalista di “Panorama” -, ospite negli studi di “Sportitalia Mercato” su Sportitalia, allude al fatto che il Fair Play Finanziario venga usato anche come scusa da Suning per non investire nell’Inter

SUNING CAMBIA PIANI – Stavolta Giovanni Capuano osserva la situazione da un altro punto di vista: «Il Fair Play Finanziario c’è ed entro il 30 giugno 2018 la situazione va sistemata ma, al netto del blocco del Governo Cinese, il Suning Group ha un po’ cambiato l’ottica dell’investimento sull’Inter: le parole dell’Amministratore Delegato Alessandro Antonello lo fanno capire. Le regole del Fair Play Finanziario esistono, ma se non riesci a tirar fuori mezzo milione per prendere un giocatore in prestito oneroso, c’è una valutazione di strategia differente da quella raccontata fino a sei mesi fa…».







ALTRE NOTIZIE