Canovi: “Schick-Inter? Juve non lo vuole, spero Sabatini ricordi”

Articolo di
18 luglio 2017, 18:09
Dario Canovi

Dario Canovi – procuratore sportivo -, intervistato dai microfoni di “Rete Sport”, parla del futuro Schick citando anche Sabatini, che lo scorso anno all’ultimo decise di non prenderlo per la Roma e adesso a sorpresa potrebbe portarlo all’Inter, anche se l’ultima parola spetta alla Juventus

SCHICK, SABATINI BIS? – In queste ore si sta definendo il futuro di Patrik Schick, sempre più in bilico tra Genova e Torino, ma Dario Canovi – che lo conosce bene – crede nell’ipotesi outsider, magari proprio quella nerazzurra: «Alla Juventus non andrei a priori perché è evidente che non lo vuole più, probabilmente avrà altri obiettivi ora. Sono convinto che, ovunque vada, Schick farà il titolare. Interesse dell’Inter? Mi auguro che Walter Sabatini si ricordi di chi gliel’ha proposto (la scorsa estate, ndr). Io purtroppo non sono entrato nell’affare con la Sampdoria perché stavo trattando con la Roma e non me la sono sentita di “tradire” l’impegno assunto».