Cannavaro: “Sarei orgoglioso di allenare Juve, Parma e Inter”

Articolo di
13 settembre 2016, 15:02
Fabio Cannavaro

Fabio Cannavaro, attuale tecnico dei cinesi del Tianjin Quanjian, ha dichiarato a “Premium Sport” di volersi sedersi un giorno sulla panchina di un club italiano, aggiungendo che sarebbe molto orgoglioso di allenare l’Inter dopo averci giocato.

ALLENARE IN ITALIA – Il biennio all’Inter è stato con tutta probabilità il peggiore della sua carriera a livello di prestazioni (senza poi dimenticare le polemiche nate in seguito alle motivazioni che portarono allo scambio tra lui e Fabian Carini con la Juventus) ma nonostante questo l’ex Pallone d’Oro vorrebbe comunque tornare ad Appiano Gentile nelle vesti di allenatore: «Sto vivendo un’esperienza fantastica, mi piace fare l’allenatore. Sedermi su una panchina italiana? È la mia ambizione. Napoli per una questione di cuore sarebbe qualcosa di diverso ma sarebbe un orgoglio guidare anche Juventus, Inter e Parma, le mie ex. Per ora ho avuto delle proposte ma non dei progetti in Italia e per questo ho preferito non accettare».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.