Cambiasso: “Icardi animale d’area, ma se non arriva la palla senza colpe”

Articolo di
16 aprile 2018, 00:46
Esteban Cambiasso

Esteban Cambiasso è ospite di “Sky Calcio Club” su Sky Sport. L’ex centrocampista dell’Inter ha fatto notare le difficoltà incontrate da Mauro Icardi sabato sera contro l’Atalanta, ma l’ha parzialmente discolpato visto che di palloni ne ha ricevuti ben pochi.

RIFORNIMENTI SCARSI«Mauro Icardi? Il calcio italiano è seguito per tutti, in Argentina si dice che c’è abbondanza, quindi alla fine ne hai parecchi. Lautaro Martínez? È bravo, io sono convinto che i bravi giocano insieme. È più Gonzalo Higuaín, nel senso che secondo me Pipita è più forte fuori area ma sarebbe una via di mezzo. Icardi? Parliamo di un animale d’area se tocca, però se non si arriva può darsi che lui sia senza colpe. Le parate migliori della giornata? Samir Handanović reagisce dopo l’azione, Gianluigi Donnarumma si butta su un’occasione simile a quella del rigore e Arkadiusz Milik calcia lì, invece Handanović parte dopo che la palla parte».