Calcio&Finanza: Thohir è sotto pressione, vogliono che investa

Articolo di
28 maggio 2015, 20:33

Tra la nota inchiesta del Corriere sui paradisi fiscali e le parole di Tronchetti Provera e Massimo Moratti, Erick Thohir è al centro di numerosi attacchi: secondo Calcio&Finanza fa tutto parte di una strategia per spingerlo a investire.

Non sono giorni facili per Erick Thohir, il presidente nerazzurro si è trovato infatti al centro di numerosi attacchi provenienti da più direzioni compresi dei “fuochi amici” come possono essere definiti Marco Tronchetti Provera e Massimo Moratti. Ha iniziato il tutto l’ex patron rilanciando l’idea dell’azionariato popolare, Tronchetti Provera ha messo in dubbio la sponsorizzazione Pirelli in virtù dei risultati sportivi non all’altezza del blasone nerazzurro, ma la bomba risale a ieri con l’inchiesta del Corriere circa le società situate in paradisi fiscali attraverso le quali Thohir controllerebbe l’Inter. Secondo il noto portale Calcio&Finanza, che riferisce di rumors raccolti negli ambienti finanziari, tutto questo farebbe parte di un piano per mettere pressione all’attuale proprietario dell’Inter e convincerlo a investire ingenti somme per far tornare l’Inter in grado di competere ai massimi livelli.