Bucchioni: “Inter, Gagliardini colpo vero. Zhang rivuole Moratti”

Articolo di
20 gennaio 2017, 00:30

Nel suo editoriale per “TuttoMercatoWeb” il giornalista Enzo Bucchioni giudica in maniera molto positiva quello che fin qui è l’unico acquisto dell’Inter, il centrocampista Roberto Gagliardini, che ha giocato molto bene nelle sue prime due partite in nerazzurro. A livello societario ci sarebbero dei movimenti per far tornare Massimo Moratti al posto di Erick Thohir, anche su volontà di Zhang Jindong.

SOCIETÀ IN CRESCITA – “Il colpo vero (viste le due prime partite) sembra averlo fatto davvero l’Inter. Ho scritto che venticinque milioni per un giocatore con quattordici partite in Serie A alle spalle erano troppi ma, visto Roberto Gagliardini al debutto e in Coppa Italia, ha fatto due gare da giocatore importante con la personalità del veterano. Se continua così può essere davvero il nuovo Marco Tardelli o roba del genere. Intanto l’incontro Zhang-Thohir-Moratti, bollato come cortesia pura, in realtà è servito a capire cosa fare del 30% dell’Inter ancora in mano all’indonesiano. Zhang Jindong avrebbe piacere di riportare in società l’ex patron, Massimo Moratti è tentato, ma l’idea di mettere assieme una cordata di imprenditori interisti-amici sta trovando difficoltà. Economicamente Moratti non vuole tornare a impegnarsi così tanto, ma non ci sono grandi problemi: se alla scadenza Moratti declinerà l’offerta, interverrà ancora Zhang per diventare unico azionista. Una cosa è certa: i cinesi vogliono una grande quadra prima possibile. Le risorse ci sono”.