Bucchioni: “4-2-3-1 di de Boer efficace all’Inter. Suning compra”

Articolo di
14 ottobre 2016, 23:39
Enzo Bucchioni

Enzo Bucchioni, intervenuto a “Microfono Aperto” su “Radio Sportiva”, ha risposto alla domanda di un ascoltatore che chiedeva se l’Inter potesse passare al 4-4-2 come modulo base. Questo il suo commento, prevalentemente negativo in riferimento al sistema di gioco proposto.

CAMBIO TATTICO«4-4-2 per l’Inter? È il sistema più difensivista che si possa adottare, era il marchio di fabbrica di Arrigo Sacchi che l’ha barattato come modulo molto offensivo, invece ti consente di occupare meglio di spazi ma per chiudersi. È chiaro che può diventare un modulo efficace se lo trasformi in 2-4-4 con i terzini che fanno i raddoppi, se gli esterni d’attacco dell’Inter sono forti non mi sembra che gli esterni bassi possano assomigliare a Mauro Tassotti e Paolo Maldini del Milan di Sacchi, quindi io credo che per avvicinarsi di più alla porta ed essere più propositivi questo modulo che ha adottato Frank de Boer, il 4-2-3-1, possa essere efficace, oppure il 4-3-3. Quando ci saranno due esterni, e l’Inter li comprerà perché Suning ha le idee chiare, allora potrebbe essere anche quello, una squadra che vuole pensare in grande come l’Inter deve saper cambiare certe situazioni».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.