Brozovic uomo chiave di Pioli – GdS

Articolo di
20 gennaio 2017, 10:28
Marcelo Brozović Inter-Fiorentina

La “Gazzetta dello Sport” si concetra sul ritorno di Marcelo Brozovic. Il croato è un fedelissimo di Stefano Pioli, ma l’esplosione di Roberto Gagliardini potrebbe fargli cambiare ruolo.

RITORNO – Cosa farà Pioli con Brozovic, di rientro dopo la squalifica? Negli ulti­mi 180’ ufficiali (Chievo in campionato e Bologna in Cop­pa Italia), ha parecchio convin­to davanti alla difesa la coppia Gagliardini-­Kondogbia, e non è allora da escludere che Pioli la riproponga anche a Palermo, con Brozovic che entrerebbe in corsa per una maglia da tre­quartista ai danni di Joao Ma­rio (reduce da 120’ durissimi in Coppa Italia) e Banega.

MEDIANO O TREQUARTISTA – La “Gazzetta dello Sport” sottolinea che Brozovic è di fatto l’uomo di fiducia di Ste­fano Pioli. Nelle cinque vittorie consecutive di campionato (battuti Genoa, Sassuolo, La­zio, Udinese e Chievo), il croato ha saltato solo l’ultima gara (con il Chievo) per squalifica. Per il resto, quattro presenze da 90’ (mai sostituito) e due gol, entrambi rifilati al Genoa. Fi­nora ha sempre giocato davanti alla difesa, un volta in coppia con Joao Mario (nel 3-­4­-3 anti­ Genoa), una volta con Felipe Melo (col Sassuolo), poi due volte insieme a Kondogbia. Die­tro a Icardi si sono invece alter­nati Banega e Joao Mario. A Pa­lermo potrebbe però davvero toccare a Brozovic il compito di «scortare» Maurito. Avrebbe in­ fatti poco senso dividere in que­sto momento la coppia Gagliardini­-Kondogbia, e d’altronde Brozovic non perderebbe nes­suna delle sue armi migliori nei pressi dell’area avversaria, anzi forse ci guadagnerebbe in ge­nerale: il croato ha infatti sicu­ramente maggiore dinamismo di Banega e più fiuto del gol di Joao Mario.