Breda: “Pioli è un tecnico moderno, curioso di vederlo all’Inter”

Articolo di
9 novembre 2016, 15:06
Breda

Roberto Breda ha parlato di Stefano Pioli nel corso di un’intervista concessa al sito del giornalista Gianluca Di Marzio. L’attuale tecnico della Virtus Entella fu il capitano della prima squadra professionistica allenata dalla nuova guida dell’Inter.

IDEE CHIARE – «Ero il capitano della Salernitana, la prima squadra allenata da Pioli ‘tra i grandi’. È un allenatore in crescita costante ma già ai tempi aveva idee ben chiare. Fece bene in una piazza molto esigente con un gruppo costruito per la Serie C che venne infine ripescato in B. L’Inter è una grande opportunità, farà bene. È un allenatore che ragiona in modo moderno, sono curioso di vedere che impronta riuscirà a dare ad una squadra ancora senza identità. Cerco sempre nuove idee guardando le partite di Serie A e di certo ammiravo la sua Lazio».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.