Botta e risposta tra la Casalegno e Cordoba sull’Inter

Articolo di
12 maggio 2015, 12:23
Elenoire Casalegno

Ospite negli studi di “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco”, la bellissima Elenoire Casalegno, noto personaggio VIP interista e conduttrice di parecchie cerimonie organizzate dalla società nerazzurra, ripercorre due date che hanno segnato la sua storia di tifosa.

IL RICORDO POSITIVO… – Ecco le parole di Elenoire Casalegno, una volta preso l’argomento relativo alla Champions League vinta dall’Inter il 22 maggio 2010: «Quella sera ero a Madrid e quando abbiamo vinto, noi tifosi ci siamo guardati negli occhi per chiederci se davvero avevamo vinto. Non ci potevamo credere, è stata un’emozione grandissima».

…E QUELLO NEGATIVO – Non manca, però, un accenno alla più famosa Lazio-Inter degli ultimi anni, tutt’altra storia rispetto alla sfida giocata domenica: «Ogni volta che giochiamo contro la Lazio ci viene un collasso, ripensando al 5 maggio 2002». Immediata la risposta di Ivan Ramiro Cordoba, con chiaro riferimento all’inizio del Triplete: «Il 5 maggio 2010 ha cancellato quello del 2002 (sorride, ndr)».