Bordon: “Joao Mario-Inter? Dovrebbe inserirsi, ma può essere utile”

Articolo di
11 luglio 2016, 16:08
Joao Mario

La finale vinta ieri dal Portogallo porta anche la sua firma e ora l’Inter sembra sempre più decisa a ingaggiare Joao Mario, da tempo obiettivo della società nerazzurra. Secondo Ivano Bordon, ex portiere interista, il lusitano potrebbe rappresentare un rinforzo ideale per la squadra di Mancini

PROTAGONISTA – Intervistato in esclusiva da “Tuttomercatoweb”, Ivano Bordon pare accogliere con favore l’ipotesi che Joao Mario possa vestire la maglia nerazzurra:
«Avendolo visto agli Europei mi ha ben impressionato, è sempre stato tra i protagonisti nella sua squadra. Sarebbe un giocatore che poi dovrebbe inserirsi ma a mio parere può essere utile.»

DUTTILE – «Centrocampista duttile? Sì, è vero, non ha un ruolo solo. Tecnicamente è valido, di buon livello. Può essere utilizzato basso, per impostare il gioco, ma anche nelle altre posizioni del centrocampo.»

AFFIATAMENTO – «Potrebbe aiutare l’Inter a raggiungere la Champions League? Dirlo adesso mi sembra prematuro. La speranza è che l’Inter riesca a costruire una squadra che si possa trovare velocemente come gioco e affiatamento. Gli innesti dovranno adattarsi in fretta al sistema di gioco e al nostro calcio.»