Bonolis: “Kondo ha grandi potenzialità, al Napoli toglierei…”

Articolo di
26 novembre 2015, 16:41
Paolo Bonolis

Intervistato da Radio Crc, il conduttore televisivo e tifoso nerazzurro Paolo Bonolis ha parlato della sfida tra Napoli e Inter, rivelando quali sono i giocatori che più teme della squadra partenopea. Ecco le sue parole.

KONDOGBIA – «Kondogbia sarebbe meglio poterlo avere a disposizione, usa un piede solo però ha un grande fisico. Gioca in un ruolo diverso da quello in cui giocava in Francia, ha grandi potenzialità fisiche e tecniche anche se ha solo 22 anni. Avrà tempo per migliorare e diventare importante».

SCUDETTO –  «Se le cose continuassero così, Napoli e Inter, insieme a Roma e Fiorentina, potrebbero lottare per lo Scudetto fino alla fine. Non c’è lo strapotere di una sola squadra, può sempre accadere tutto. Spero che le avversarie dell’Inter arrivino lontano nelle coppe».

NAPOLI – «Mi piace molto il gioco di prima del Napoli. Chi toglierei agli azzurri? Non solo Higuain, ma anche Allan e Jorginho. Allan è un motorino a centrocampo, Jorginho si sta riscoprendo. Credo che l’unico difetto del Napoli possa essere nell’anagrafe difensiva, anche se si tratta di una squadra rognosa e compatta».