Bonato: “L’Inter deve sistemare la difesa. Giovani per Spalletti”

Articolo di
9 agosto 2017, 00:52
Bonato

Ospite dell’edizione dedicata al calciomercato di Sky Sport 24, il direttore sportivo Nereo Bonato ha giudicato in maniera positiva la sessione di mercato svolta sin qui dall’Inter, soffermandosi in particolare su Dalbert Henrique ed Emre Mor. Queste le sue parole.

ROSA IN COMPLETAMENTO «Emre Mor è sicuramente un ottimo giocatore, è che il Borussia Dortmund di esterni di qualità giovani ne ha talmente tanti fra Ousmane Dembélé e Christian Pulišić. Secondo me in questo momento credo che sia il ragazzo che voglia avere più spazio e considerazione, sicuramente con l’organico che ha l’Inter può essere un’ottima alternativa che può diventare titolare perché le qualità ce le ha. È un ragazzo importante, credo che il mercato dell’Inter quest’anno sia fatto anche di profili giovani per dare continuità la lavoro che inizia col ciclo di Luciano Spalletti, l’Inter sta facendo un mercato intelligente perché Matías Vecino e Borja Valero sono acquisti azzeccati, la linea difensiva la devono sistemare per essere una squadra veramente forte, poi forse un esterno per completare. Credo che anche Dalbert Henrique sia un profilo interessante, che si dovrà adattare un po’ al calcio italiano perché sicuramente è uno che ama ripartire e andare negli spazi, dovranno lavorare molto ma credo che Spalletti su questo ci lavorerà da subito, fin da domani. L’Inter davanti e anche in mezzo è forte, è stata ulteriormente rinforzata rispetto allo scorso anno. L’Inter deve migliorare in difesa e nella gestione complessiva».

Facebooktwittergoogle_plusmail