Bolingbroke e Thohir via entro giugno: Zanetti presidente?

Articolo di
11 settembre 2016, 13:39
Steven Zhang Zanetti

Il “Corriere della Sera” sostiene che Erick Thohir e Michael Bolingbroke rimarranno all’Inter al massimo fino a giugno. L’amministratore delegato potrebbe lasciare anche prima mentre Javier Zanetti sembra destinato a prendere il posto dell’indonesiano.

POSSIBILE PROMOZIONE – Alcuni dirigenti Suning sono già a Milano con il compito di affiancare gli attuali dirigenti dell’Inter in attesa che la nuova proprietà prenda il pieno controllo del club. Bolingbroke è in scadenza di contratto a giugno ma non è da escludere che la sua avventura in nerazzurro possa concludersi già nelle prossime settimane; al suo posto dovrebbe arrivare un amministratore delegato italiano consigliato da Massimo Moratti (nei mesi scorsi si era parlato dell’ex numero uno di Unicredit Federico Ghizzoni ndr.) mentre Zanetti sembra destinato a sostituire Thohir alla presidenza nel momento in cui Jindong Zhang deciderà di acquisire le quote rimanenti dell’attuale azionista di minoranza.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.