Biasin su Kondogbia: “Decisivo l’appeal di Mancini”

Articolo di
21 giugno 2015, 21:44
Mancini

Negli studi di “Telelombardia” Fabrizio Biasin commenta la lunga trattativa che ha visto le due milanesi contendersi il centrocampista Geoffrey Kondogbia, duello di mercato vinto dall’Inter. L’opinionista è convinto che ad influire sul buon esito della trattativa non sia solo il fattore economico, ma anche la telefonata di Mancini, che avrebbe convinto il francese sulla bontà del progetto nerazzurro

MANCINI DECISIVO – Fabrizio Biasin, opinionista sportivo, a Telelombardia analizza i fattori che hanno portato Kondogbia all’Inter, smentendo che la squadra nerazzurra lo pagherà 43 milioni di Euro. Il francese sarebbe stato convinto da una telefonata di Mancini che l’avrebbe messo al corrente sul progetto, convincendolo a sposare la causa nerazzurra, a discapito del Milan. Ecco le sue parole: “Non è solo una questione di soldi. Anche perché cifre come 43 milioni l’Inter non avrebbe potuto spenderle. Credo che abbia influito la volontà del giocatore. E credo che abbia influito la telefonata di Mancini, che gli ha parlato, Galliani era convinto di aver chiuso la trattativa, ma non ha calcolato questi elementi”.