Biasin: “Inter, fino a due mesi fa si diceva che non c’era gruppo”

Articolo di
12 dicembre 2017, 08:09
Fabrizio Biasin

Ospite di “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco”, il giornalista Fabrizio Biasin ha fatto un paragone non soltanto fra Luciano Spalletti e José Mourinho, ma anche fra l’Inter di ora prima in classifica e quella di due mesi fa che pure era dietro soltanto al Napoli.

MIGLIORAMENTI DEFINITI«Javier Zanetti non aveva bisogno di arrabbiarsi, bastava uno sguardo. Lui ha fatto la storia. I post di Luciano Spalletti? Servono perché si arriva da una stagione molto difficile e ogni cosa in più aiuta a creare il gruppo. L’accostamento con José Mourinho vale perché con le vittorie puoi dire tutto quello che vuoi, in questo momento le cose si assomigliano perché Spalletti è bravo adesso a portare l’Inter al primo posto. Fino a due mesi fa l’Inter pareggiava a Bologna e si parlava ancora di un gruppo che non c’era, i giudizi cambiano. Secondo me quest’anno l’Inter ha tutte le carte in regola per arrivare fino in fondo».