Biasin: “Con Imbula e Montoya sarebbe un grande mercato”

Articolo di
26 giugno 2015, 18:14
Biasin

La redazione de “IlSussidiario.net” ha intervistato il giornalista di “Libero” Fabrizio Biasin per chiedergli la sua opinione per quanto riguarda il mercato dell’Inter, autrice finora di un ottimo inizio con gli acquisti dei vari Murillo, Miranda, Kondogbia e quelli sembra più probabili di Giannelli Imbula e Martìn Montoya. Qualcuno però dovrà partire con Davide Santon al momento come primo candidato a ricoprire questo ruolo nella speranza di riuscire a trattenere Mateo Kovacic.

IMBULA E MONTOYA VICINI – “Assolutamente si, il primo dovrebbe arrivare con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto a fine stagione. Un altro colpo importante per l’Inter. L’arrivo del terzino del Barcellona sarebbe molto importante, è molto forte tecnicamente e sarebbe un vero affare per i nerazzurri. Potremmo parlare di super mercato da parte dell’Inter”.

PERCHE’ L’ADDIO DI SANTON – “Perché è arrivata un’offerta importante all’Inter e in questo momento sono pochi i punti fermi della società nerazzurra”.

KOVACIC – “Diciamo che il suo nome è in fondo alla pagina nella lista dei cedibili. Al momento non è arrivata la grande offerta da 30 milioni di euro”.

HANDANOVIC – “Per ora non sono arrivate offerte al portiere e per questo credo che alla fine potrebbe rinnovare il contratto con l’Inter”.

L’ATTACCO – “L’Inter non può certo rimanere con i soli Icardi e Palacio, dovrebbe arrivare il famoso esterno alto d’attacco per rinforzare il reparto offensivo”.